Mostre

Images from India

 
 

Teatro Dal Verme – Milano
Autunno 2019

In collaborazione con il Consolato Generale dell’India
Esposizione personale di Massimo Saretta

 

Un’Idea di India

 
 

San Vito al Tagliamento

Un’idea di India
Un mondo a colori in tutti i sensi.

Dal 5 luglio all’8 settembre 2019
presso la Chiesa di San Lorenzo a San Vito al Tagliamento (PN).

Figlia del libro “Un’idea di India”, la mostra intende rappresentare esperienze e visioni molteplici, esteriori quanto interiori.
Cento fotografie, scattate da Massimo Saretta dal 2010 al 2017, che diventano porte per entrare in un mondo totalmente altro, che tocca occhi e cuore. Strade, sguardi, architetture in immagini che inducono, attraverso colori fieri, a una scoperta che prende l’anima.

Dopo il grande successo riscosso a Padova, che ha visto attivi oltre 18.000 visitatori, la mostra di Un’Idea di India è arrivata presso la storica chiesa di San Lorenzo a San Vito al Tagliamento.

Aperta dal 5 luglio all’8 settembre 2019, la mostra è stata patrocinata dal Consolato Generale dell’India in Italia, nella figura del Signor Console Mr. George Binoy, dalla Regione Friuli- Venezia Giulia, dal Comune di San Vito al Tagliamento e da Care & Share, nota ONG che opera in India da moltissimi anni.

Marrakech Marocco

In esposizione Leica Passion a Milano
Primavera  2019

Un’Idea di India

Padova

Un’idea di India
Un mondo a colori in tutti i sensi.

Oltre un centinaio di scatti attraverso i quali Massimo Saretta intende portare la “sua” India fino a noi per mostrarcene le contraddizioni, l’intensità emotiva, la spiritualità, la cultura. La mostra trae origine dall’omonimo libro “Un’idea di India” in cui si possono trovare scatti capaci di cogliere non una sola idea dell’India, ma quella molteplicità di contraddizioni di un Paese/Continente che chi, come lui è abituato a frequentarlo, sostiene non si finisce mai di scoprirlo.

L’immagine dell’India del fotografo Massimo Saretta assopisce le incontestabili incongruenze di questo incredibile paese nel resoconto di chi ha avuto la fortuna, la dedizione e la costanza di osservarne ogni metro e di rendere visibile l’invisibile.
Da Marzo 2019 una raccolta di questi scatti trova casa in diverse sedi espositive in Italia e all’estero per affascinare ed emozionare coloro che desiderino conoscere altro rispetto alla propria vita.

Collettiva internazionale
“Easy Rider”

 
 

Reggia di Venaria Reale (To)

Estate 2018
Curatore Luca Beatrice

Sagrada Família

 
 

Barcellona (Spagna)

Presso Scuderie di Villa Contarini  (Padova)
primavera 2011